Grandi eventi per la mia nuova collezione Champagne Bride

The first event:  Colle Del Caprio.

Le ultime settimane sono state ricche di eventi. Dopo mesi e mesi di preparazione per la mia nuova collezione autunno/inverno 2017-2018 intitolata Champagne Bride, ho deciso insieme al mio staff di lanciare la mia collezione in location molto particolari.

Il primo evento si  è svolto a Campitello Matese, su Colle Del Caprio, insieme a DGA Funivie, dove si poteva ammirare un panorama mozzafiato. Champagne Bride è una collezione ispirata allo champagne, alle sue bollicine e al suo inebriante gusto, ai suo colori e alla sua freschezza; si tratta di modelli che presentano alcune novità, diversi aspetti molto originali, pizzo antico e ricami , revisionato in una chiave moderna, la femminilità di una donna dinamica spumeggiante e sensuale allo stesso tempo, alla ricerca di autonomia capace di dare il meglio di se in ogni occasione.

Questa location di Campitello Matese è stata utilizzata anche come promozione di un territorio, splendido e particolare, perchè la moda si può unire anche all’arte e alla cultura, creando un legame bellissimo. La scelta della location è ricaduta su Campitello Matese e soprattutto su Colle Del Caprio per risaltare le bellezze molisane a volte sconosciute a molte persone. E’ stata una giornata molto particolare e suggestiva, abbiamo raggiunto una quota di 1850 m con la Seggiovia Del Caprio: grandi emozioni ed esperienza unica. Ringrazio le modelle (Ilaria Sarachelli, Arianna D’Ambrosio, Michelle De Gregorio, Martina Zarlenga, Chiara Di Pietro, Erika Centola) che hanno partecipato e sono state coinvolte in questo grande progetto di promozione sia dal puno di vista territoriale che per la mia collezione, anche in un clima non molto favorevole, ma nonostante tutte le divergenze, il backstage è andato a buon fine.

Ringrazio tutto il mio staff e soprattutto Dga Funivie, che ci ha permesso di poter realizzare questo splendido servizio che potrete giudicare voi da queste foto.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *